« vai al numero in edicola »

Rivista 112_Bergamo 900. Le voci_La musica strumento di rinnovamento e reinterpretazione culturale

Bergamo 900 - LE VOCI

LA MUSICA STRUMENTO DI RINNOVAMENTO E REINTERPRETAZIONE CULTURALE

Il bozzetto scenico per il balletto Il Furioso all’isola di S. Domingo del 1940 costituisce un caso esemplificativo particolarmente interessante di quella ricca situazione culturale e artistica che è stata l’esperienza del Teatro delle Novità. L’opera pittorica è ideata da Sandro Angelini, autore di molte altre scenografie per gli spettacoli che sono entrati a far parte dell’esperienza del Festival bergamasco e del bagaglio culturale e artistico cittadino. Oltre a lui, diversi altri artisti e architetti hanno dato il loro contributo impreziosendo le rappresentazioni con la loro opera: Pino Pizzigoni, Contardo Barbieri, Dante Montanari, Trento Longaretti, Laura Recchi Tedeschi, Luciano Galmozzi, Erminio Maffioletti, Pippo Pinetti e molti altri. In alcune occasioni le scene furono realizzate anche dagli allievi delle scuole dell’Accademia Carrara e della Fantoni a testimoniare l’importanza delle connessioni tra l’esperienza musicale del Teatro delle Novità e quella delle istituzioni artistiche cittadine impegnate nella formazione di giovani artisti. [...] (Valentina Raimondo)