« vai al numero in edicola »

Rivista 112_Bergamo 900. I luoghi_L'apertura del secolo tra architettura, arte e turismo d'élite

Bergamo 900 - I LUOGHI

L'APERTURA DEL SECOLO TRA ARCHITETTURA, ARTE E TURISMO D'ÉLITE

Nel 1905 San Pellegrino, in occasione dell’inaugurazione dello stabilimento per l’imbottigliamento dell’acqua minerale che ne prendeva il nome, fu visitata dalla regina Margherita di Savoia. Il bozzetto pubblicitario che raffigura “la regina delle acque” fu realizzato in occasione dell’evento e costituisce dunque un’importante testimonianza sia della storia del luogo, sia della particolare attenzione che lo stabilimento ha sempre attribuito alla promozione dei suoi prodotti tramite campagne pubblicitarie. L’Acqua S. Pellegrino, a cui negli anni si sono affiancate altre bibite come ad esempio l’Aranciata, il Chinotto e il Sanbitter, si presentava già all’inizio del XX secolo all’interno della tradizionale bottiglia verde. Le pubblicità che hanno accompagnato la vita di queste bevande, spesso ideate da artisti di fama come Leopoldo Metlicovitz e Fortunato Depero, hanno sempre rappresentato lo strumento essenziale per la loro diffusione e caratterizzazione. [...] (Valentina Raimondo)