« vai al numero in edicola »

Rivista 111_Saluti da Bergamo. Il fascino di una città nelle cartoline d'epoca (1890-1940)

Quarto volume della collana “Saluti da…”, diretta e curata da chi scrive e dedicata alle cartoline d’epoca della città di Bergamo. Dopo tre località della provincia (Urgnano, Treviglio e Ponte San Pietro), ecco il libro dedicato al capoluogo, ed è certamente il più interessante e intrigante, non fosse altro che per la quantità e la qualità delle cartoline illustrate che a cavallo tra Otto e Novecento e poi per quattro decenni raccontano e descrivono i luoghi,
i monumenti, i quartieri e i momenti della vita della gente di Bergamo. Ne esce un affresco davvero ricco di fascino e di sorprese, sia per la ricchezza iconografica (molte cartoline presentate sono inedite), che per i testi, ricchi di curiosità, che le accompagnano.
I volumi della collana nascono dalla collaborazione di persone innamorate della propria terra e desiderose di tramandare alle nuove generazioni “il suo seme vivo”, capace di germogliare nuovamente anche a distanza di anni, per parlare ai giovani di città e paesi in qualche modo unici e meravigliosi. Un seme che è, prima di tutto, amore: intenso, profondo, fatto di entusiasmo e trasporto, in grado, come tutti gli amori, di sorprendere e spiazzare. Il ritratto dei luoghi che viene proposto è inevitabilmente soggettivo, perché affidato ad uno strumento, oggi inusuale, come quello delle cartoline illustrate, perlopiù soppiantate dai moderni codici e strumenti di comunicazione, certo più immediati e puntuali, ma sicuramente molto meno affascinanti. La nostra modesta ambizione è allora di parlare all’occhio e al cuore di chi sfoglia questi libri, facendogli rivivere, se non più giovanissimo, qualche briciola di ricordo, o risvegliandogli invece, se nato più di recente, la curiosità delle proprie radici, forse in parte dimenticate.
Questo non è un libro sulla storia di Bergamo, ma un libro sulle cartoline di Bergamo [...]